Recensione FlexTax: la mia opinione dopo l’utilizzo

Scopri la recensione del servizio commercialisti FlexTax. Buona lettura!

Per una gestione più snella della contabilità del tuo studio e della tua attività professionale, avvalerti di un servizio chiaro, puntuale e dal costo predefinito rappresenta un punto di svolta rispetto al passato.

Un numero sempre più elevato di imprenditori si affidano ai commercialisti in rete, perché hanno riscontrato numerosi vantaggi, sia dal punto di vista economico-finanziario, sia della maggiore flessibilità che un servizio online può offrire.

Qualunque sia il core business della tua attività professionale, poter contare su commercialisti seri, affidabili e che rispondono alle tue domande in modo esaustivo, rappresenta un plus che ti libera dalla burocrazia, dalle preoccupazioni inerenti gli adempimenti fiscali e dai dubbi ricorrenti.

In questo panorama, il servizio di commercialisti online FlexTax come anche il competitor Fiscozen, costituiscono una risorsa molto preziosa per un imprenditore, che può usufruire di un sistema efficiente e flessibile per la gestione della contabilità, delle scadenze fiscali, delle fatture elettroniche e la gestione delle spese.

Flextax logo

FlexTax è una piattaforma di ultima generazione, che affonda le sue radici nell’unione tra i software più avanzati di elaborazione dati e la professionalità di commercialisti esperti, che curano l’assistenza al cliente per guidarlo e consigliarlo nei momenti più critici.

Dedicato a chi rientra nel regime forfettario, ma anche in quello della contabilità semplificata, FlexTax offre diversi piani tariffari, pensati per ogni categoria di fatturato.

Il sito ufficiale di FlexTax, inoltre, è strutturato in modalità user-friendly, è ben articolato e include risorse completamente gratuite, tra cui un blog, l’indice dei codici ATECO, una Guida al fisco e una sezione di FAQ.

FlexTax: Come funziona?

Il funzionamento della piattaforma FlexTax consente a tutti di accedere al servizio per gradi, per testare la validità della consulenza online e procedere, in caso di soddisfazione, a un piano tariffario a pagamento, che offre moduli aggiuntivi.

Il primo step prevede la registrazione per ottenere un account gratuito; il sistema ti chiederà di indicare solo il tuo numero di cellulare, a cui riceverai un sms con una password provvisoria, da cambiare al primo accesso.

Una volta entrato nel tuo account, sia da pc che da smartphone o tablet, hai ufficialmente lo status chiamato Freemium, che ti consente di usufruire di queste risorse gratuite:

  • gestione delle spese;
  • simulazione delle imposte;
  • reportistica economico-finanziaria dell’azienda;
  • fatturazione;
  • consulenza fiscale, con un massimo di 10 ticket in un anno.
flextax dashboard

Si tratta di una sorta di versione demo, perché la vita quotidiana di un imprenditore implica l’emissione di fatture, il pagamento di tasse e imposte tramite il modello F24, la consulenza di un commercialista e una serie di altri adempimenti.

Per questo motivo, FlexTax propone i servizi a pagamento, che includono l’apertura della partita IVA, l’assistenza nel cambio del consulente, un gestionale per la fatturazione e consulenza dedicata da parte di un team fiscale.

Il punto di forza di FlexTax risiede nell’automatizzazione di alcuni processi, tra cui la gestione dei pagamenti e degli adempimenti tributari, mediante un gestionale altamente efficace ed elaborato da programmatori esperti, in collaborazione con commercialisti di primo piano.

Per la consulenza specifica, invece, puoi contare su una vera e propria squadra di professionisti, che ti supporteranno durante la tua attività, nelle modalità che preferisci e che ti sono più congeniali.

Differenze Flextax Vs Fiscozen

flextax vs fiscozen

Esistono altre piattaforme di consulenza e gestione della contabilità online, tra cui Fiscozen.

Per valutare quale servizio sia più adatto alle tue esigenze, potrebbe essere utile una comparazione tra Fiscozen e FlexTax.

Per quanto riguarda i punti di forza di Fiscozen, essi sono:

  • pacchetto di gestione della contabilità a 299 euro +IVA all’anno;
  • piattaforma funzionale e semplice da usare;
  • esperti commercialisti su richiesta;
  • è incluso il gestionale per l’elaborazione delle fatture.

FlexTax, da parte sua, offre i seguenti vantaggi:

  • sito ben articolato e con tante risorse gratuite per i professionisti;
  • piano gratuito, che consente di simulare le tasse, effettuare report sulla situazione economico-finanziaria ed elaborare fatture;
  • gestione a 360 gradi degli adempimenti fiscali e tributari;
  • messa a disposizione di un team di esperti commercialisti.

Entrambe le piattaforme offrono servizi di qualità e che consentono una gestione puntuale degli obblighi fiscali, ma vi sono alcune differenze sostanziali, soprattutto per quel che riguarda la previsione di diversi profili di utenza.

Perché scegliere Flextax

flextax recensione

L’elemento peculiare di FlexTax è quello di offrire un account gratuito, che permette di eseguire diverse operazioni, tra cui rientrano anche 10 ticket di assistenza dedicata in un anno.

Inoltre, le risorse gratuite presenti sul sito sono in continuo arricchimento e di reale valore aggiunto per l’attività quotidiana di un professionista.

Infine, la possibilità di optare per un upgrade di utenza, dopo quello gratuito e quello Plus, permette di seguire il trend della crescita nella tua attività, con gradi di consulenza sempre più specifici e personalizzati.

Magari stai pensando di aprire la partita IVA dopo aver letto la nostra guida su come guadagnare 500 euro al mese, o magari perchè sei diventato un copywriter di successo. Lascia quindi che ti spieghi perchè scegliere questo servizio :).

Flextax – Quali sono le sue funzionalità?

Le funzionalità dell’account gratuito di FlexTax sono:

  • calcolo delle imposte;
  • elaborazione di fatture;
  • reportistica;
  • consulenza fiscale limitata a 10 richieste.

Per quel che attiene alle funzionalità dei profili a pagamento, rientrano nell’account Plus i servizi di:

  • apertura partita IVA;
  • gestione del cambio di consulente;
  • elaborazione fatture attraverso un gestionale dedicato;
  • assistenza dedicata via chat, e-mail o telefono;
  • pagamento F24;
  • reportistica;
  • gestione della contabilità;
  • predisposizione e invio modelli Intrastat.
flextax recensione

Dashboard: Cosa è possibile fare con Flextax

Il pannello di controllo di FlexTax, anche chiamato Dashboard, è un vero e proprio quartier generale online per gestire la tua attività a 360 gradi.

La piattaforma FlexSuite è dotata di diversi moduli e strumenti per gestire la partita IVA, la contabilità e contattare i commercialisti del team online.

In particolare, i moduli presenti sono:

  • FlexSupport: si tratta del modulo da utilizzare per richiedere e ottenere assistenza fiscale;
  • FlexTools: in questa sezione puoi utilizzare i simulatori di tasse per il regime forfettario, mentre per quello semplificato potrai disporre di calcolatori per la tua partita IVA;
  • FlexInvoice: questo modulo ti permette di elaborare le fatture e inoltrarle direttamente al sistema di Interscambio (SDI), che dal 1 gennaio 2019 consente di inviare e ricevere le fatture elettroniche.
  • FlexEconomy: in questa sezione puoi caricare le fatture già emesse, inserire corrispettivi e altri documenti, quali quietanze di pagamento e fatture d’acquisto.
  • FlexDoc: è la sezione dedicata all’archiviazione dei documenti personali, per consultarli quando servono e averli sempre a disposizione.

La piattaforma FlexSuite è oggetto di aggiornamenti continui, con l’aggiunta di nuovi moduli e funzionalità, in armonia con le esigenze dei professionisti che desiderano uno strumento completo, efficace e dal costo prevedibile.

flextax suite

Come gestire gli adempimenti Fiscali con Flextax

Un utile strumento per tenere sotto controllo gli adempimenti fiscali è rappresentato dalla risorsa gratuita presente sul sito FlexTax, alla sezione Guida al fisco.

Inoltre, in base al regime contabile a cui appartieni, avrai a disposizione le scadenze sul tuo dashboard personale, per non dimenticare nulla ed essere sempre allineato con i pagamenti.

Per qualsiasi dubbio, infine, puoi consultare il team di commercialisti affidati alla tua attività, per chiarire eventuali quesiti sugli adempimenti fiscali.

Se sei uno studento universitario leggi anche il nostro articolo su come rispararmiare soldi sulla retta universitaria.

Davvero la soluzione ideale in caso tu voglia guadagnare scrivendo recensioni.

Creazione delle fatture con Flextax

Creare fatture con FlexTax è molto semplice, grazie al gestionale reso disponibile agli utenti.

In base al piano tariffario prescelto hai la possibilità di emettere un determinato numero di fatture ma, se la tua attività cresce, puoi eseguire un upgrade, oppure acquistare moduli aggiuntivi.

La procedura per elaborare le fatture con FlexTax è la seguente:

  • registrazione e creazione dell’account;
  • contatto da parte di un membro del team di FlexTax, per informazioni generali sull’attività;
  • utilizzo del tool per elaborazione delle fatture direttamente dalla tua area riservata, se vuoi provare il profilo Freemium;
  • se hai bisogno di un pacchetto più cospicuo, dopo aver acquistato una ricarica a scelta tra 100, 500 e 1000, puoi procedere all’emissione e registrazione delle fatture in formato elettronico.

Commercialista per regime forfettario: la mia esperienza con Flextax

flextax

La mia esperienza come professionista che rientra nel regime forfettario è assolutamente positiva.

Innanzitutto, il primo impatto con il sito FlexTax è molto efficace, perché le risorse gratuite per oltre 50 categorie di professionisti consentono di ottenere informazioni preziose per il tipo di attività.

Inoltre, il costo fisso di 299 euro+IVA all’anno è assolutamente competitivo e garantisce la gestione della contabilità, la dichiarazione dei redditi, l’accesso alla piattaforma FlexPlus e un anno di assistenza dedicata, sia per telefono che via ticket.

Il servizio fornito è vasto, efficace, semplice e intuitivo. Inoltre, quando ho avuto un dubbio e mi sono rivolto all’assistenza via ticket, mi hanno risposto in pochissimo tempo, evitando lo stop dell’attività e relazionandosi in modo cordiale, competente e preciso.

Assistenza Flextax: come funziona?

Il servizio Plus di FlexTax prevede l’assegnazione della tua attività a un team dedicato di esperti commercialisti, che ti supporteranno quando lo riterrai necessario, nelle forme che preferisci.

Una volta effettuata la registrazione e caricato i documenti di identità, riceverai una telefonata conoscitiva da parte di un consulente FlexTax, che ti indicherà i riferimenti del professionista assegnato alla tua impresa.

Sarà proprio quest’ultimo consulente a contattarti per definire, punto per punto, tutti gli elementi operativi per predisporre le pratiche di apertura della partita IVA o relative al cambio dal precedente studio di commercialisti a FlexTax.

In quella sede potrai esporre al consulente eventuali quesiti che vorrai porgli, oppure fissare un secondo appuntamento telefonico in cui potrai illustrare meglio i tuoi dubbi e le tue domande.

Le modalità con cui puoi contattare il team di commercialisti di FlexTax prevede diverse opzioni:

  • attraverso il ticket: si tratta di un sistema di messaggistica a cui potrai accedere direttamente dal portale;
  • tramite call: sarà sufficiente prenotare la chiamata con il consulente, che in base alla fascia oraria da te selezionata ti contatterà con la massima puntualità.

Inoltre, hai la possibilità di metterti in contatto con i professionisti di FlexTax per gli aspetti legati alla gestione della tua partita IVA attraverso l’area tecnica e l’area servizi della piattaforma.

Tiriamo le somme: la mia opinione su Flextax

Dopo aver utilizzato il servizio a pagamento di FlexTax per la contabilità semplificata, ho potuto riscontrare una serie di elementi che mi hanno lasciato completamente soddisfatto e, in particolare, la competenza dei commercialisti interpellati e le numerose funzionalità della piattaforma.

Innanzitutto, il gestionale per l’elaborazione delle fatture elettroniche è scorrevole, veloce ed efficiente, oltre che essere molto pratico e intuitivo.

Inoltre, l’interfaccia è user friendly e semplice da usare, ma soprattutto non ho mai incontrato malfunzionamenti.

Uno strumento utilissimo è rappresentato dalle risorse online, peraltro gratuite e a disposizione di tutti.

Un elemento degno di considerazione è il prezzo, davvero concorrenziale se comparato alle tariffe orarie di un consulente in studio.

In conclusione, FlexTax si rivela un servizio all’avanguardia, flessibile dove serve, per affrancare il professionista dall’incubo della burocrazia, e affidabile quando serve, grazie all’assistenza di professionisti che conoscono la materia, sanno relazionarsi con il cliente e sono in grado di rispondere ai dubbi in modo chiaro ed esaustivo.

FAQ: Domande e risposte

Quanto costa Flextax?

I servizi di FlexTax si differenziano in base al piano prescelto e al regime di contabilità in cui il professionista rientra.
Per l’apertura della partita IVA, la tariffa richiesta è di 329 euro + IVA, mentre per la contabilità del regime forfettario il costo è di 299 euro + IVA.
Scegliendo il profilo a pagamento, inoltre, puoi acquistare le ricariche che ti servono per le fatture.
Con Ricarica100 puoi inviare e ricevere fino a 100 fatture, al prezzo di euro 9,90, mentre con Ricarica 500 e Ricarica 100 puoi inviare e ricevere, rispettivamente, fino a 500 e 1000 fatture, al costo di 39,90 + IVA e 69,90 euro + IVA.

Come funziona?

FlexTax è la piattaforma online per la gestione della tua attività, in base al tuo profilo professionale e al regime fiscale in cui rientri tra forfettario, semplificato e ordinario.
Dopo la registrazione e la creazione dell’account, puoi scegliere di testare il servizio con le funzionalità gratuite, che includono l’emissione di fatture, il calcolo delle tasse e la consulenza fiscale.
Se deciderai di scegliere i servizi a pagamento, potrai accedere al dashboard FlexSuite e gestire interamente la contabilità della tua attività da questa piattaforma.
I servizi a pagamento comprendono la consulenza nel cambio di commercialista e l’assistenza via ticket o via telefono.

Come aprire una partita IVA online con Flextax

Per aprire una partita IVA online con Flextax bastano pochi minuti; è sufficiente accedere al portale FlexTax, alla sezione dedicata, confermare la tua scelta e aggiungere il servizio al carrello.
Dopo aver effettuato il pagamento, possibile con carta di credito, bonifico bancario o PayPal, potrai accedere alla piattaforma e aprire la partita IVA, gestire la posizione INPS e gli altri adempimenti.

Quale prossima guida leggerai?

In questa tabella ti mostro alcuni degli articoli di questo blog che dovresti assolutamente leggere. Se il guadagnare soldi, il risparmio e gli investimenti ti interessano, ecco i migliori articoli!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You May Also Like

Come risparmiare sull’acqua

Come risparmiare sull’acqua

Perché è importante risparmiare sull’acqua? Principalmente per una questione ambientale a cui siamo molto attenti, e...